Cerca nel blog

Regala una Carta Regalo

  

Capelli fini: i consigli di Skinius per renderli sani e forti

Pubblicato il: 03/12/2019 - Categorie: News

Tutti desideriamo una bella chioma voluminosa e forte che ondeggi al vento come in un film hollywoodiano, ma sappiamo che non è così semplice tutelare il benessere dei capelli a causa di un ambiente sempre più inquinato e ritmi stressanti. Per chi deve fare i conti con i capelli fini le cose diventano ancora più complicate. I nostri dermatologi consigliano allora qualche trucco per rinforzare i capelli sottili.

Come si riconoscono i capelli fini? Quali sono le loro problematiche tipiche?

Chioma piatta, poco voluminosa, senza forma e che non tiene la piega, aggiungiamoci anche una familiarità con doppie punte e lunghezze che si spezzano: queste sono le caratteristiche principali da cui possiamo riconoscere i capelli fini. C'è chi nasce così, con una predisposizione genetica a questa tipologia di capelli, per altri invece dipende da fattori esterni come stress e irritazioni causate da smog e agenti inquinanti che aggrediscono il cuoio capelluto e determinano un capello poco nutrito, elettrico e ispido. Se i tuoi capelli fini sono anche secchi allora può essere colpa di tinte, decolorazioni e prodotti per capelli troppo aggressivi. 

Shampoo per capelli fini: gli ingredienti da evitare e quelli da preferire

Tra i prodotti per capelli fini da evitare ci sono quelli ricchi di tensioattivi, sostanze schiumogene che nella maggior parte dei casi possono irritare il cuoio capelluto e favorire il problema dei capelli fini che si spezzano. Quando infatti il cuoio capelluto è irritato, il microcircolo è affaticato e di conseguenza la cute non riceve abbastanza vitamine, oligoelementi e altri nutrienti fondamentali per il benessere e l'equilibrio di radici e lunghezze. 

In vendita trovi ormai tantissimi shampoo per capelli fini e fragili, ma il trucco è trovare una texture in grado di volumizzare senza appesantire. In farmacia puoi ricercare texture in gel di innovazione dermatologica e tricologica che associano attivi come glicogeno, fucoxantine (estratti da alga bruna e rossa) e pool di aminoacidi costituenti la cheratina. Questi ingredienti costituiscono il complesso Glixina, la miglior scelta per il tuo shampoo rinforzante per capelli fini. Oppure puoi optare per uno shampoo per capelli fini e senza volume a base di sali minerali come zinco, silicio e rame o in alternativa attivi naturali come guaranà, lino, estratto di bambù e alga rossa. 

Come rinforzare i capelli fini con una maschera

Una maschera per capelli fini può aiutarti a dar loro volume e a rinforzarliPer i capelli fini esistono tantissimi rimedi della nonna, ad esempio un bell'impacco con uovo. L'albume è infatti ricco di biotina, una sostanza fondamentale per mantenere benessere ed equilibrio dei capelli, mentre il rosso dell'uovo è ricco di vitamine e minerali come zolfo e fosforo che ritrovi in moltissimi shampoo per capelli fini e fragili perché aiutano a preservare elasticità e resistenza del cuoio capelluto.

Se l'idea di spalmarti una frittata in testa non è proprio tra le tue priorità di hair care, puoi scegliere una maschera per capelli fini con attivi dall'azione rinforzante, ristrutturante e volumizzante. Il segreto per potenziare l'efficacia della tua maschera per capelli fini è l'applicazione: applica il prodotto dalle radici alle punte, poi avvolgi la chioma in una pellicola trasparente o un asciugamano leggermente umido. In questo modo i gli attivi riescono a penetrare più facilmente nella cute. Lascia in posa per 30/40 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

Phon, spazzola, elastici: le buone abitudini da seguire se hai capelli fini

Nascondere capelli fini è possibile grazie a taglio e piega. Se la tua chioma ha bisogno di volume preferisci lunghezze più corte, che si fermano alla clavicola. Rispolvera quindi un bel bob o carrè dal taglio pari, in modo da uniformare le lunghezze e dare volume. Va bene il raccolto, ma non troppo stretto e troppo tirato e non tutti i giorni. Se già i tuoi capelli fini fanno fatica a mantenere una piega, legarli sempre non aiuterà di certo. Piastra e phon vanno usati con cautela: la piastra sarebbe proprio da evitare, mentre il phon è da utilizzare tenendolo a debita distanza e magari stando a testa in giù, puntando direttamente alle radici per creare volume. Scegli poi un integratore alimentare con biotina, zinco, silicio e selenio da utilizzare stagionalmente o anche tutto l'anno per aiutare il benessere dei tuoi capelli fini anche dall'interno. 

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)