Secca, ma lucida. Spenta, ma con imperfezioni. La pelle asfittica è una particolare tipologia cutanea che presenta sintomi tipici della pelle mista e grassa accompagnati da disturbi che possono essere comuni a una cute più secca e disidratata. Il suo significato è infatti eloquente. Asfittico vuol dire senza ossigeno, respiro, privo di vitalità ed espressione. Quali sono allora le attenzioni da riservare a questo particolare tipo di pelle? Insieme ai dermatologi SKINIUS abbiamo individuato alcuni preziosi consigli da seguire in caso di pelle asfittica

Come riconoscere la pelle asfittica

Caratteristiche tipiche della pelle asfittica sono l'alternanza di zone lucide e oleose a parti del viso più secche e screpolate. Tutta colpa del sebo, che viene prodotto in eccesso (come in caso di pelle grassa) ma in questo caso, si accumula in profondità tra gli strati cutanei. Il risultato si traduce in una pelle spenta, secca che però presenta imperfezioni, impurità come brufoli e comedoni. Trovare la giusta beauty routine può essere complicato, perché bisogna idratare e riequilibrare, ma senza appesantire. 

Quali sono le cause della pelle asfittica?

Per stabilire le cause che hanno portato alla pelle asfittica è importante rivolgersi sempre a un esperto del dermatologo, l'unico in grado di stabilire una diagnosi più accurata.

Tra le cause più comuni delle pelle asfittica possono esserci: cambiamenti ormonali, una scorretta alimentazione e una skincare non adeguata. Quando si applicano dermocosmetici troppo corposi e nutrienti, si può infatti rischiare di appesantire la pelle. Al contrario prodotti troppo aggressivi e sgrassanti posso portare a un effetto sebo rebound. Attenzione anche allo stress e agli agenti esterni che possono rendere la pelle più sensibile fino a sviluppare sintomi riconducibili alla pelle asfittica.

Rimedi e skincare per pelle asfittica

Il miglior rimedio in caso di pelle asfittica? Riequilibrare con una beauty routine mirata e specifica. Pochi prodotti, ma dalle formulazioni specifiche e delicate. Vediamo quali sono state selezionate dai nostri esperti.

Detergente viso per pelle asfittica

Primo step fondamentale e da non sottovalutare è la scelta di un buon detergente viso per pelle asfittica. Mattino e sera la pulizia del viso anche senza trucco è davvero imprescindibile, perché è il primo passaggio che aiuta a regolare la produzione di sebo. Per questo, attenzione ai detergenti troppo aggressivi. Per eliminare gli aloni lucidi tipici della pelle asfittica, è opportuno selezionare degli attivi normalizzanti piuttosto che sgrassanti.

Detergente viso per pelle asfittica Alusac

Un detergente viso con Aluslil come ALUSAC Detergente può essere la scelta più adatta per questo tipo di pelle. La sua formulazione è delicata e aiuta a favorire un'azione seboriequilibrante e opacizzante, ideale per limitare la comparsa di impurità e aloni lucidi e untuosi. 

Oltre al complesso Alusil, il detergente viso ALUSAC è arricchito dalla vitamina B5 conosciuta anche come pantenolo che si attiva con proprietà antiossidanti, lenitive e idratanti. 

DELIKA Towel in cotone riciclabile: il tuo alleato in caso di pelle asfittica

Un accessorio beauty che oltre a essere sostenibile è un vero must have nella beauty routine per pelle asfittica grazie alle incredibili proprietà naturali del cotone. 

La DELIKA Towel è eccezionale per accompagnare la tua beauty routine per pelle asfittica, perché grazie alle sue fibre di cotone 100% riciclabile favorisce una microefoliazione delicata e naturale che aiuta ad eliminare le cellule morte e a favorire il rinnovamento cellulare. 

Delika Towel per pelle asfittica

Una o due volte alla settimana, puoi scegliere di eseguire una sessione di Cotton Scrub, una pratica pensata dal nostro team di Skin Expert che permette di non rinunciare a una delicata esfoliazione meccanica anche in caso di pelle sensibile e asfittica.

Sì perché peeling troppo ricchi potrebbero essere controproducenti per il trattamento della pelle asfittica, meglio invece procedere per step, con un'azione esfoliante gentile, ma costante.

Trattamento viso per pelle asfittica

Per riequilibrare le esigenze cutanee della pelle asfittica è necessario procedere per step ed è importante sapere che serve pazienza e costanza nel trattamento specifico di questa tipologia cutanea. 

I nostri dermatologi consigliano l'applicazione sinergica e complementare di ALUSAC Crema e FOSPID Siero Attivo. La prima è ideale per riequilibrare la cute, favorendo l'azione antibatterica adatta a prevenire la comparsa di impurità, imperfezioni e aloni untuosi. Può essere applicata mattino e sera su tutto il viso o in quelle zone dove la pelle risulta più impura. 

Trattamento viso per pelle asfittica Skinius

FOSPID Siero Attivo è invece l'alleato rigenerante e antiaging, perfetto per supportare la pelle in quelle zone dove è più secca e disidratata. La sua particolare formulazione ricca di Fospidina, riesce a penetrare in profondità tra gli strati cutanei, favorendo la produzione di collagene ed elastina, sostanze fondamentali per mantenere la pelle turgida ed elastica. Un prodotto che può essere utilizzato anche come trattamento notte per rivitalizzare la pelle e ridarle nutrimento dopo una lunga giornata. 

L'importanza di una maschera viso purificante

Per riequilibrare la produzione di sebo e per levigare la cute aiutando anche ad attenuare brufoli e comedoni, i dermatologi consigliano con successo l'azione dell'argilla verde abbinata all'Alusil. Questo particolare estratto naturale ha proprietà dermopurificanti, detossinanti e adsorbenti del sebo utilissime in caso di pelle asfittica.

Una o due volte alla settimana, in base a come si presenta la cute, è quindi consigliata l'applicazione di ALUSAC Maschera che oltre all'argilla verde, vanta il complesso Alusil ed estratti naturali di moringa oleifera e menta piperita. L'azione sinergica di questi attivi funzionali regala subito sollievo alla pelle restituendole opacità naturale. 

Maschera purificante per pelle asfittica Skinius

ALUSAC Maschera può essere applicata su viso e collo oppure su impurità localizzate. Per rimuoverla delicatamente senza irritare la cute, è possibile affidarsi a DELIKA Towel in 100% cotone riciclabile, per completare l'azione levigante e purificante.