Una maschera viso all'argilla verde per l'acne

Pubblicato il: 03/09/2020 - Categorie: News

Fra i prodotti di nuova generazione, sembra che maschera all'argilla verde per l'acne offra diversi vantaggi e benefici. In questo articolo sveliamo i segreti nascosti dietro questo estratto naturale dalle origini antichissime.

Quali sono i benefici dell'argilla verde per l'acne?

L'argilla verde è costituita sostanzialmente da scarti di alghe e piante decomposte: nonostante le origini non certo poetiche, questo estratto naturale presenta diversi benefici non solo per la pelle, ma anche per l'intero organismo. L'argilla verde è costituita da oligoelementi quali silicio, alluminio, calcio, ma anche, in percentuali inferiori, di ossidi di ferro e magnesio che svolgono un'azione assorbente del sebo in eccesso e detossinante. L'argilla verde sembra infatti contenere proprietà elettromagnetiche che aiutano gli scambi cellulari: cattura le tossine, mentre rilascia minerali e proprietà benefiche per la pelle. Per questo una maschera all'argilla verde non può mancare nella routine di chi desidera migliorare brufoli, aloni untuosi, pori dilatati e grana irregolare. 

L'argilla verde è adatta anche alla pelle secca con brufoli?

Maschera all'argilla verde per acne di AlusacSolo perché un prodotto svolge un'azione purificante e riequilibrante non significa che la sua azione sia limitata alla pelli impure. Le formulazioni all'argilla verde sono ideali per rispondere alle diverse esigenze di pelle di viso e corpo e possono essere applicate anche localmente sulle impurità. Questo prodotto dagli estratti naturali può dunque essere classificato come soluzione ideale per chi ricerca maschera per pelle secca con brufoli. In questo caso, si può attuare il multimasking, cioè applicare nelle zone colpite da imperfezioni la formulazione argillosa, mentre dove la pelle necessita di idratazione è possibile applicare un siero con Fospidina dalla profonda azione rigenerante o una maschera viso idratante con coenzima Q10 e deltalattone. 

Gli altri principi attivi efficaci per la pelle acneica

Molto performante a supporto di terapie specifiche per l'acne sono i dermocosmetici con Alukina e microspugne di argento (complesso Alusil), due attivi che agiscono in modo sinergico per aiutare a regolarizzare la produzione di sebo, incentivando l'attività antimicrobica. A questo si aggiungono attivi antiossidanti e lenitivi come echinacea, vitamina B5, gluconato di zinco disponibili in diverse formulazioni di creme per pelle impura e tendenza acneica. Oltre alla tua maschera viso per brufoli e punti neri in farmacia puoi quindi acquistare uno di questi prodotti da utilizzare quotidianamente.

Quanto spesso e come fare la maschera viso all'argilla verde

La maschera all'argilla verde per acne ha una versatilità eccezionale che le permette di essere utilizzata a tutte le età, quindi anche in caso di acne tardiva. In base al tipo di pelle la maschera può prevedere diversi modi d'uso:

  • Pelle impura, mista e grassa: 1 o 2 volte alla settimana, mentre nei casi più severi si può ricorrere a un trattamento d'urto con un'applicazione quotidiana o a giorni alternati;
  • Pelli normali o secche: 1 o 2 volte al mese per azione detox e purificante, in modo da eliminare le impurità che si accumulano sulla pelle a causa di smog e agenti esterni.

Prodotti correlati

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)