Pelle mista: va bene usare una sola crema per tutto il viso? Skinius

Pubblicato il: 02/01/2020 - Categorie: News

Siero, crema, detergente, maschera: sono davvero necessari tutti questi prodotti per la corretta cura della pelle mista o ne basta solo uno? Vediamo insieme la risposta a questa domanda, partendo dalla definizione della pelle mista e delle specifiche necessità.

Che cos'è la pelle mista? Perché è così difficile trattarla?

Definita mista proprio perché si tratta di una cute irregolare che presenta zone secche alternate a grasse. Questa tipologia di pelle si presenta unta e oleosa nella parte centrale del viso (naso, mento, fronte) mentre verso i contorni si disidrata. Tutto ciò dipende dall'attività delle ghiandole sebacee, che è più attiva in determinate zone rispetto che in altre. Queste caratteristiche rendono la pelle mista difficile da trattare perché necessita di diverse formulazioni cosmetiche in base al distretto cutaneo in cui si intende agire.

Una pelle mista può essere anche molto sensibile?

La pelle mista può risultare molto sensibile a stimoli esterni come sbalzi di temperatura, smog e l'applicazione di cosmetici scorretti. Gli sbalzi ormonali sono invece fattori interni che possono alterare l'attività delle ghiandole sebacee, rendendola più attiva in determinate parti di viso o corpo. Tutti questi fattori generano i classici sintomi della pelle mista: grana irregolare, colorito spento, aloni untuosi localizzati, punti neri e sensazione di pelle che tira.

È possibile usare un solo prodotto per tutto il viso, in caso di pelle mista?

Meno creme viso si applicano e più la pelle mista può trovare equilibrio. Per trovare il prodotto più indicato è importante informarsi e chiedere consiglio a esperti come il tuo dermatologo o farmacista. L'evoluzione della ricerca in dermatologia ha permesso la creazione di nuove formule dermocosmetiche che riescono a rispondere alle esigenze cutanee, anche della più complicata pelle mista. Importante è però rispettare i corretti passaggi di una buona beauty routine. Mai rinunciare quindi a una corretta pulizia con un detergente viso indicato per pelle mista o anche un tonico per pelle mista con prebiotici naturali. Cautala con il démaquillage che deve essere affidato a prodotti poveri di tensioattivi (agenti schiumogeni). Successivamente si può applicare una crema viso dall'azione seboequilibrante mattino e sera.

Quali sono i rischi di usare una crema sbagliata sulla pelle mista?

Formulazioni troppo complesse e ricche di oli e nutrienti possono condizionare l'equilibrio precario della pelle mista. Le migliori creme per pelle mista hanno formulazioni leggere, fresche e essenziali, ricche di vitamine ed estratti naturali dall'azione calmante ed equilibrante. Una crema o un cosmetico non adatti a questo tipo di pelle possono favorire l'occlusione dei pori, che amplifica l'alone lucido e la comparsa di punti neri i quali, se non trattati correttamente, si infiammano e sfociano in foruncoli. Un'ottima soluzione è applicare una volta alla settimana una maschera per pelle mista alle argille verdi che aiuta a purificare la cute.

I prodotti ALUSAC e Skinius consigliati per la pelle mista

La linea dermatologica ALUSAC combina l'azione In&OUT di detergente, crema e maschera con Alusil e integratore dall'azione equilibrante e antiossidante. Questa linea 100% made in Italy si attiva per regalare alla pelle mista un'azione seboriequilibrante, calmante, idratante e preventiva degli inestetismi tipici di pelle mista, grassa e a tendenza acneica. Quando all'azione antimicrobica della linea ALUSAC desideri associare anche un'azione antiaging puoi scegliere invece dalla linea Skinius The Doctor Is In: Delika acqua micellare e la crema idratante H2+O. La prima garantisce una corretta pulizia del viso rispettando il microbioma cutaneo grazie ai prebiotici. H2+O è invece ricca di Fospidina, un complesso rigenerante indicato per rispettare anche le pelli più sensibili. La texture fresca e leggera di H2+O è consigliata anche per pelle mista e grassa.

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)