Gli ultimi articoli

Il sole può rovinare i capelli? Il sole può rovinare i capelli?
Come scegliere lo spray protettivo per capelli per una chioma protetta e al sicuro sotto il caldo e il sole di quest’estate.

Si può usare la crema viso in gravidanza? Si può usare la crema viso in gravidanza?
In dolce attesa cominciano a subentrare una serie di dubbi sull'utilizzo di dermocosmetici, make up e prodotti per capelli, abbiamo perciò chiesto il parere dei nostri dermatologi per comprendere come e se continuare a utilizzare la stessa skincare.

Troppo vento? Ecco le soluzioni anti nodi ai capelli! Troppo vento? Ecco le soluzioni anti nodi ai capelli!
Mare, sole e vento tra i capelli possono favorire l'aumento di capelli secchi e con nodi. Per ovviare a questo inestetismo e favorire una chioma luminosa e fluente è importante scegliere un'ottima maschera da usare come trattamento ristrutturante per capelli.

Irritazione dell'inguine da sfregamento: le creme per chi va in bici Irritazione dell'inguine da sfregamento: le creme per chi va in bici
Ormai non è più un trend olandese: il 2020 è l'anno delle città ciclabili. Milano ha ampliato la sua rete per permettere un ambiente più sostenibile così come la maggior parte delle città d'Italia. L'obiettivo è ritrovare metropoli più green non solo a livello ambientale, ma anche economico e salutare. Sì, perché la bici può essere un alleato della tua bellezza a patto che si rispettino le gi [...]

Cosa (e chi) c'è dietro a un prodotto Skinius Cosa (e chi) c'è dietro a un prodotto Skinius
Incontra la fondatrice di Skinius, Mariagrazia Boniardi, biologa e ricercatrice che da sempre convive con una pelle sensibile e reattiva. Proprio da questa problematica è nato il mondo Skinius e quindi da un'esigenza non solo di bellezza, ma di benessere totale. La fondatrice condivide alcuni momenti della sua vita che hanno portato poi alla nascita e crescita di Skinius e della mission antiage!

Guarda tutto

Cerca nel blog

Regala una Carta Regalo

  

Latte solare corpo: perché sceglierlo - Confidenze

Pubblicato il: 15/05/2020 - Categorie: News

Su Confidenze tutti i buoni motivi per scegliere PLUSOL latte solare spray corpo SPF50 per proteggere la tua pelle durante la bella stagione. Le radiazioni solari sono tra i principali responsabili dell'invecchiamento cutaneo precoce, per questo affidarsi a un solare di ultima generazione e di innovazione dermatologica può essere la mossa giusta per una pelle dorata e sana.

Latte solare corpo per una pelle protetta e morbida

Latti, lozioni e acque solari svolgono una doppia azione: difendono la cute dai raggi ultravioletti e la mantengono ben idratata. Usati con puntualità scongiurano la comparsa di scottature e pelle secca che si squama. Il complesso Plusolina racchiuso in PLUSOL latte solare si adatta perfettamente per rispondere ai bisogni di protezione di ogni tipo di pelle, anche quella più delicata e sensibile. La Plusolina è un mix di oli vegetali (cotone, karanja, crusca di riso e vitamina E) che si attivano come un booster naturale per rallentare l'azione dannosa delle radiazioni solari, rispettando non solo la cute, ma anche l'ambiente marino. 

Latte solare corpo o spray corpo?

Per anni, latte solare e spray solare si sono contesi la sfida come migliore crema solare per il corpo. Queste due tipologie di texture sono infatti pratiche e a rapido assorbimento, il che le rende molto apprezzate agli sportivi e da chi pratica spesso attività all'aria aperta. Ma come scegliere il prodotto più indicato rispetto al proprio tipo di pelle? Per chi adora il comfort e la sensazione di un coccola vellutata e fresca sulla pelle, il latte solare è la scelta più adatta e performante. PLUSOL latte solare di Skinius ha una formula che si assorbe facilmente, senza lasciare traccia su ogni tipo di pelle. Inoltre la Plusolina non si limita solo a idratare in profondità la cute, ma favorisce anche l'azione antiaging. PLUSOL latte solare è così in grado di rivestire dolcemente la cute di tutto il corpo anche quella più secca e disidrata. Mentre spray invisibili e impalpabili come PLUSOL spray solare SPF30 si nebulizzano in maniera più rapida, lasciando la pelle tonica e compatta, adattandosi anche per proteggere l'intera chioma.

Scegliere un latte solare SPF50 o uno spray solare protezione SPF30?

Per i primi giorni di esposizione solare, i dermatologi consigliano di affidarsi a una protezione solare SPF50 e di esporsi al sole gradualmente non superando la mezzora ed evitando le ore centrali della giornata, soprattutto in caso di fototipo chiaro I, II o II. Solo dopo circa 10 o 15 giorni sarà possibile passare alla protezione solare SPF30. Stesso discorso vale per la pelle più scura (fototipo IV, V, VI): i primi giorni è sempre necessario applicare un latte solare SPF 50, solo dopo qualche giorno si potrà applicare un fattore protettivo più basso. Il tutto dipende anche dalla meta in cui si trascorrono le vacanze. Ad esempio, se si sceglie un posto caraibico o vicino all'equatore, è doveroso munirsi di filtri ad alta protezione, poiché in queste aree del globo i raggi solari sono più diretti, intensi e di conseguenza più pericolosi. Importante è farsi guidare da un dermatologo nella scelta della protezione solare quando siamo in presenza di pelle sensibile con macchie, cicatrici o con particolari disturbi cutanei. Il sole può essere utile per attenuare alcune patologie della pelle, ma sempre se preso in piccole dosi e in momenti della giornata in cui i raggi sono meno diretti.

Scarica l'articolo

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)