Involuzione del volto: cosa realmente accade con l’invecchiamento e come intervenire

Pubblicato il: 26/08/2021 - Categorie: News

Il processo di invecchiamento del volto è molto più complesso di ciò che si possa credere e non riguarda esclusivamente la parte superficiale della nostra pelle. Si tratta di un processo lento e costante che, con lo scorrere del tempo, comporta prima di ogni altra cosa una perdita drastica delle fibre di collagene, aprendo la strada a uno sbilanciamento funzionale della muscolatura (ipertono muscolare) e della conformazione ossea del cranio che tende a ridursi. Ecco perché alcuni studi parlano di involuzione del volto, un processo che riguarda tutte le componenti del viso nel loro complesso: il tessuto dello strato cutaneo, il tessuto muscolare, il tessuto adiposo e, non ultimo, il tessuto osseo

Effetti dell’involuzione del volto

Le cause che sono alla base dell’involuzione del volto sono molteplici, considerato che coinvolgono tutte le sue parti. Altrettanto numerosi sono gli effetti evidenti prodotti da questo processo di ageing globale. Tra i più evidenti è possibile riscontrare che:

il volume del viso diminuisce

le sopracciglia tendono a cadere;

le tempie si svuotano;

la pelle perde la sua luminosità e tonicità;

le guance appaiono cadenti;

il naso si ingrandisce e si assiste a una riduzione dell’angolo naso-labiale;

le labbra si increspano;

la linea mandibolare appare interrotta;

compare il doppio mento;

i muscoli del collo si distendono. 

Non esiste purtroppo un modo per arrestare l’involuzione del volto perché è un processo naturale della vita. Tuttavia ci sono delle strategie utili da mettere in atto che prevedono un intervento su più fronti, che spaziano dall'utilizzo di prodotti specifici fino a trattamenti estetici mirati.

Come intervenire sul processo di involuzione del volto: muscoli e ossa

In commercio esistono integratori alimentari anti-age che agiscono dall’interno intervenendo con efficacia non solo sull'invecchiamento della pelle ma anche sul benessere del tessuto muscolare e della struttura ossea. È il caso di Tonifix.IN della linea Skinius, un integratore messo a punto per offrire un’azione a 360 gradi nel mantenimento del turgore e dell'elasticità dei tessuti interessati. L’integratore unisce in maniera sinergica gli effetti di sostanze quali il colecalciferolo, l’estratto di corteccia di salice, la curcumina e la piperina. 

prevenire invecchiamento del volto con tonifix.in integratore alimentare skinius

Il colecalciferolo è una forma di vitamina D, per l’esattezza la D3, che viene prodotta dalla pelle quando ci si espone alla luce del sole. Questa preziosa vitamina può essere assunta solo in parte attraverso l’alimentazione, consumando cibi quali salmone, uova, carni rosse e determinate verdure. Una sua integrazione risulta spesso importante per contribuire al mantenimento della normale funzione muscolare e delle ossa. L’estratto della corteccia di salice contiene flavonoidi, tannini e salicina, sostanze utili nel contrastare gli stati di tensione localizzati. La curcumina agisce invece come antiossidante e interviene a supporto della funzionalità articolare. Anche la piperina svolge un’azione antiossidante, oltre a favorire la regolare funzionalità dell’apparato cardiovascolare

L’integratore Tonifix.IN è ovviamente utile in associazione all’esercizio fisico, al pilates, allo yoga e alla ginnastica facciale per aiutare a tonificare la muscolatura. Non a caso viene usato dagli stessi sportivi che desiderano rinforzare le ossa oltre che per combattere la sensazione di stanchezza muscolare.

Il protocollo anti-età contro il cedimento cutaneo: creme e sieri

Abbiamo visto come l’involuzione del volto sia un naturale processo inarrestabile e come supportarlo positivamente con un integratore dedicato a muscoli e ossa. La cosmetologia è utile perché agisce su alcuni aspetti dell’invecchiamento cutaneo ovvero l’epidermide e lo strato corneo grazie all’azione di sieri e creme. Seppur non si possano ottenere miracoli, l’azione di validi prodotti dermocosmetici può comunque contribuire a fare la differenza. A livello preventivo, è possibile adottare un vero e proprio protocollo antiaging contro il cedimento cutaneo che combina l’azione sistemica di Tonifix.IN con l’integratore FOSPID.IN e FOSPID Siero Attivo, entrambi base del complesso Fospidina.

Nel caso specifico possiamo parlare di effetto booster che consiste nell’aiutare la pelle dentro e fuori, così da attenuare tutti gli inestetismi cutanei legati al naturale invecchiamento. 

- Oltre al complesso Fospidina, FOSPID.IN integratore contiene biotina, definita anche vitamina H e nota per benefici che è in grado di apportare alla pelle. La vitamina H favorisce il mantenimento del normale trofismo cutaneo rendendo la cute più tonica, morbida ed elastica e mettendola al riparo dai tipici inestetismi derivati dall'invecchiamento.

- Fospid Siero Attivo, in maniera sinergica e complementare, fa squadra con l’omonimo integratore per apportare Fospidina a livello cutaneo oltre che sistemico dalla circolazione sanguigna. 

Abbiamo citato il complesso Fospidina perché ritenuto dai dermatologi più aggiornati tra i migliori ingredienti rigeneranti da ricercare. Scopriamo di cosa si tratta nel prossimo paragrafo.

protocollo cedimento cutaneo Skinius per prevenire il cedimento del viso

Benefici anti-age del complesso Fospidina 

Cos’è e come agisce la Fospidina a livello dermocosmetico? Siamo di fronte un complesso attivo di ultima generazione, frutto della ricerca italiana. Costituito da fosfolipidi estratti dalla soia e da glucosamina, la Fospidina è molto performante perché la glucosamina, precursore dell’acido ialuronico, ha la particolarità di saper penetrare meglio attraverso l’epidermide riuscendo così a sviluppare in profondità tutta la sua azione rigenerante. Penetra più efficacemente perché la glucosamina è più piccola e anche perché è veicolata efficacemente dai fosfolipidi, degli eccellenti trasportatori che compongono le membrane cellulari.

È quindi chiaro come non sia solo un principio attivo anti-età ma anche utile per ottimizzare l’azione degli altri ingredienti presenti nella formula. Nel ventaglio dei benefici, la Fospidina contenuta in FOSPID Siero Attivo: favorisce l'idratazione della pelle, aiuta a mantenere integro il film idrolipidico, coadiuva la produzione di acido ialuronico, di collagene e di elastina e contribuisce a ristrutturare i tessuti, offrendo risultato estremamente naturale oltre che esteticamente piacevole.

Risultati del protocollo per l’involuzione del volto

Abbiamo visto quindi come la sinergia tra Fospid Siero Attivo, Fospid.IN Integratore e Tonifix.IN possa essere di utile supporto nel naturale processo di involuzione del volto. Per ovvie ragioni, i risultati ottenibili mediante questo protocollo non sono paragonabili a quelle di un intervento di chirurgia plastica, di medicina estetica o del dermatologo. L’azione combinata di integratori e dermocosmetici non può difatti modificare volumi e strutture o cancellare ogni ruga e ogni segno dell’età presente sul viso. A ogni modo, i benefici che se ne traggono sono generalmente significativi: il protocollo permette infatti di rigenerare e di promuovere il benessere dell'epidermide, configurandosi come un eccellente trattamento per prevenire il rilassamento cutaneo del volto

La ginnastica facciale aiuta? 

Anche la pelle del nostro viso può essere allenata, proprio come accade con altre aree del corpo. Praticare ogni giorno ginnastica facciale può rappresentare un ulteriore supporto al Protocollo Cedimento Cutaneo per aiutare la cute a mantenersi più giovane ed elastica. Vi sono molti semplici esercizi che servono a tonificare i muscoli delle diverse zone del viso oltre che a prevenire la formazione delle rughe in aree critiche. In particolare, gli effetti più evidenti si ottengono nell’area delle palpebre, delle guance, degli zigomi e della bocca. Questa utile pratica aiuta inoltre a ridefinire l'ovale. 

Ogni momento è buono per iniziare a cimentarsi con gli esercizi di ginnastica facciale. Basta solo ritagliarsi dai dieci ai quindici minuti al giorno. 

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)