Cerca nel blog

Regala una Carta Regalo

  

Esiste una crema solare per il viso da usare tutti i giorni?

Pubblicato il: 04/08/2020 - Categorie: News

Pro e contro della crema solare tutto l'anno, quando e se deve essere applicata tutto l'anno? In questo articolo 

La crema solare può essere applicata tutto l'anno?

Non ci sono controindicazioni nell'applicare la crema solare tutto l'anno, ma bisogna prestare attenzione alla formulazione e al tipo di pelle. La maggior parte delle creme solari contiene filtri minerali costituiti principalmente da sostanze come biossido di titanio e ossido di zinco che creano una barriera sulla pelle utile a schermare i raggi UV. Formulazioni solari di questo tipo possono non essere l'ideale se applicate con frequenza su pelle mista e grassa, perché potrebbero favorire l'occlusione dei pori e l'insorgenza di punti neri e imperfezioni. Altre persone sono estremamente sensibili alla luce solare e al primo raggio di sole presentano macchie scure sulla pelle. In questi casi, la protezione solare potrebbe essere applicata tutto l'anno. Le formulazioni con Plusolina sono consigliate da molti dermatologi come base idratante tutto l'anno perché riescono ad essere ben tollerate anche dalle pelli più delicate.

La crema solare può diventare la crema viso giorno in estate?

In estate quando fa molto caldo è meglio preferire una skincare essenziale. Pochi passaggi, ma con prodotti mirati. Al mattino dopo la detersione si può procedere subito con la crema solare se la direzione è la spiaggia o una passeggiata all'aria aperta. Basta optare per formulazioni idratanti e leggere: le migliori le trovi in farmacia, mentre i solari acquistati al supermercato possono essere a volte troppo corposi e lasciare quei tipici aloni bianchi sul viso. Per le sportive che scelgono di allenarsi all'aria aperta è importante non dimenticare, oltre alla crema viso, anche la protezione solare per il corpo. Spray o latte solare hanno la sensorialità e praticità di poter essere applicate velocemente anche su parti più estese del corpo. 

Quante volte e come mettere la crema solare?

Se si vuole ottenere il massimo dalla protezione solare viso bisogna saperla usare. Importante è applicare la protezione dai raggi UV almeno ogni 2-3 ore perché luce, caldo e sudore possono indebolirne l'efficacia, come è fondamentale riapplicare la crema solare anche dopo il bagno in mare. Per quanto un prodotto possa essere resistente all'acqua non esistono formulazioni completamente impermeabili. Per quanto riguarda la quantità di protezione solare da usare, molti esperti consigliano di applicare un quantitativo di crema delle dimensioni di una pallina da ping pong o da golf. 

La protezione solare ostacola al produzione di vitamina D?

Essendo animali diurni, la luce solare è essenziale per il nostro benessere e per la produzione di vitamina D, che assicura ossa più sane e robuste. Utilizzare una crema solare tutti i giorni potrebbe quindi impedire la produzione di questa vitamina? Ci sono diverse convinzioni in merito. Effettivamente l'uso della protezione dai raggi UV potrebbe rallentare l'assorbimento di vitamina D, ma per recuperarla basta pochissimo. 10-15 minuti al giorno con braccia o gambe scoperte in orari non centrali come il tardo pomeriggio o al mattino presto possono già favorire la protezione di vitamina D. Se ciò non bastasse, esistono integratori alimentari con vitamina D3 ed estratti di salice che sono l'ideale per mantenere il benessere di ossa e muscoli. 

La crema solare è necessaria anche in inverno?

Utilizzare una crema solare viso tutti i giorni può davvero frenare la comparsa di rughe e inestetismi? Certamente le radiazioni solari sono tra le principali cause dell'invecchiamento cutaneo: i raggi UV accelerano infatti il processo di ossidazione cellulare e la formazione di radicali liberi. In più la luce solare secca e disidrata la cute rendendo le rughe più evidenti. In estate, quando il sole è diretto, è davvero indispensabile scegliere una protezione solare per prevenire tutte queste situazioni oltre a danni cutanei più seri. Attenzione: anche con cielo coperto e nuvoloso è opportuno schermare la pelle perché le radiazioni filtrano ugualmente!

Ma in inverno è davvero necessario applicare la crema solare viso tutti i giorni? In inverno la beauty routine si articola in diversi passaggi, compreso un make up generalmente più pesante. Le ore di luce diminuiscono e molte persone, durante la settimana, non hanno occasione di esporsi al sole molto spesso. In questi casi, la crema solare viso potrebbe essere non necessaria: basta scegliere prodotti efficaci come le creme viso con Fospidina, che già garantiscono un'azione antiossidante e rigenerante, utile per rendere la pelle più resistente. Via libera invece alla crema solare in inverno se passate il weekend sulla neve. 

Completare la beauty routine estiva 

Anche se la crema solare per il viso prende il posto della crema idratante, non la esclude completamente dalla tua beauty routine. Al rientro dalla spiaggia e dopo la doccia è categorico applicare una crema doposole corpo e una crema o siero rigenerante per il viso. Le creme con Fospidina sono un ottimo ricostituente della cute dopo molto ore passate al sole, mentre per il corpo sono eccezionali anche le formulazioni con aloe, burro di karité e olio di mandorla.

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)