Cibi anti invecchiamento della pelle: cosa mangiare d’estate

Pubblicato il: 19/08/2021 - Categorie: News

“Siamo ciò che mangiamo” recita la nota frase del filosofo tedesco Ludwig Feuerbach. Un concetto più che mai azzeccato anche per la salute della pelle che dipende in maniera indissolubile dai cibi che portiamo a tavola ogni giorno. Tra i benefici che un’alimentazione sana ed equilibrata fornisce alla nostra cute, c’è anche quello di rallentare l'invecchiamento. Ma quali sono gli alimenti che più degli altri possono essere considerati un toccasana per la salute della pelle? E cosa fare nel caso in cui il nostro organismo sia carente di alcuni nutrienti imprescindibili per il benessere cutaneo? Scopriamolo insieme.

Rallentare l'invecchiamento stando a… tavola!

Come rallentare l'invecchiamento attraverso l’alimentazione? Una dieta equilibrata mette al primo posto il consumo di cibi con nutrienti che favoriscano la salute del nostro organismo nel suo complesso, inclusa quella della pelle. In particolare, per rallentare l’invecchiamento è importante consumare alimenti con elevati quantitativi di sostanze antiossidanti, la cui funzione è di combattere i radicali liberi in modo da far sì che non danneggino le nostre cellule. Rientrano nel ventaglio di sostanze antiossidanti alcune vitamine e minerali, i flavonoidi e gli oligoelementi che troviamo in molti cibi tanto di origine vegetale quanto di origine animale. Il modo migliore per assimilare gli antiossidanti consiste nel seguire un’alimentazione varia ed equilibrata, anche se in taluni casi possono verificarsi delle carenze derivanti da mal assorbimento o da altre problematiche.

Cosa mangiare per avere una bella pelle: i 5 cibi che aiutano la pelle

L’elenco dei cibi amici della nostra cute è piuttosto corposo. Alcuni alimenti sono tuttavia specialmente indicati per la salute della pelle e per la sua naturale bellezza. Ecco cinque cibi che svolgono un'azione molto positiva per il benessere cutaneo:

  • i frutti rossi perché favoriscono la microcircolazione;
  • il pesce azzurro e il salmone poiché ricchi di Omega 3 e acidi grassi essenziali, sostanze capaci di contrastare i radicali liberi e, così facendo, di rallentare l’invecchiamento cutaneo;
  • le uova perché garantiscono alla pelle compattezza e tonicità;
  • la frutta secca con guscio che, grazie alla presenza di vitamina E, aumenta l'elasticità cutanea;
  • i cibi ricchi di vitamina C, come kiwi, arance, pomodori e peperoni.

Alimenti amici della pelle Skinius

Limoni e naringenina, un flavonoide dalle proprietà antiossidanti

Consumando i frutti del genere Citrus, primo tra tutti i limoni ma non solo, si può invece assimilare un flavonoide dalle significative proprietà antiossidanti: la naringenina. Questa sostanza aiuta la nostra pelle a mantenersi più elastica. Accanto a questo importante beneficio per la salute della pelle, la letteratura scientifica ha evidenziato che la naringenina possiede anche proprietà cardioprotettive.

limoni: un aiuto antinvecchiamento

Vino rosso: un bicchiere al giorno… Ma sempre con moderazione

Sono diversi gli studi che hanno rilevato come bere vino rosso ma con moderazione offra benefici all’organismo e aiuti a mantenere la nostra pelle fresca e più giovane. Il vino rosso contiene diverse sostanze antiossidanti. Supporta quindi la lotta contro i radicali liberi. Inoltre, si dimostra d’aiuto nel processo di riparazione cellulare. Ma per godere dei suoi benefici va consumato con moderazione: un bicchiere di vino al giorno o a giorni alterni da bere insieme ai pasti rappresenta la quantità consigliata. L'eccesso è da evitare. Anche l'uva di conseguenza è utile perché ricca di antiossidanti, ma va consumata con moderazione.

vino cibo antinvecchiamento skinius

Carote: l’ortaggio perfetto per proteggere la pelle

Le carote sono un ortaggio perfetto per proteggere la pelle nei mesi estivi, quando ci si espone all'effetto dei raggi UVA e UVB. La loro azione protettiva si deve al fatto che sono vere miniere di betacarotene, un carotenoide che in seguito alla digestione si trasforma in vitamina A, fondamentale per la produzione della melanina. Ma il betacarotene è contenuto anche in altri cibi tipicamente estivi, tra cui l’albicocca, il melone ma anche i peperoni rossi, i pomodori e l’anguria. Via libera quindi al consumo di tutti questi alimenti per poter tutelare la pelle dai possibili danni dell’esposizione solare. Ottimo anche prediligere carotenoidi vegetali presenti nei migliori integratori solari come la Zeaxantina estratta dai fiori del Tagete.

carote antinvecchiamento skinius

Sgombro, per la rigenerazione e riparazione cellulare

Altro alimento da non far mancare sulle nostre tavole è lo sgombro. Questo cibo è fonte di acidi grassi essenziali Omega-3, noti per proteggere la cute dalla perdita di componenti idratanti ed elasticizzanti. Come ulteriore beneficio, lo sgombro contribuisce alla riparazione e alla rigenerazione cellulare, oltre a ridurre i processi infiammatori che possono provocare arrossamenti e insorgenza di acne. In ultimo, questo cibo può anche proteggere la pelle dagli effetti negativi dei raggi solari.

sgombro antinvecchiamento Skinius

Frutti di bosco: polifenoli per l’elasticità

I frutti di bosco sono tra gli alimenti più utili per favorire la salute della pelle. Sono diverse le sostanze che rendono more, mirtilli, ribes e lamponi utili per la cura e per la salute della pelle. Questi gustosi cibi sono ricchi di flavonoidi che, insieme alla vitamina A e alla vitamina C anch’esse presenti nei frutti di bosco, favoriscono la microcircolazione supportando il processo di ossigenazione cutanea. I frutti di bosco contengono anche grandi quantità di antociani, sostanze lenitive capaci di rinforzare la parete dei vasi sanguigni. Diversi studi hanno poi evidenziato che i polifenoli presenti in more, mirtilli, ribes e lamponi accrescono il potere antiossidante nell'organismo umano, inibiscono la formazione di citochine pro-infiammatorie e contrastano l’invecchiamento cutaneo, aiutando a mantenere la pelle elastica.

frutti di bosco antinvecchiamento Skinius

Rigenerazione cellulare: un aiuto dal team di ricerca Skinius

La bellezza e la salute della pelle, insomma, vanno anche nutrite a tavola. Sebbene si segua una dieta equilibrata può comunque accadere che il nostro organismo sia carente di alcuni nutrienti e che per rimediare occorra assumere specifici integratori. Quali sono i migliori prodotti per favorire la salute della pelle e per rallentare l'invecchiamento cutaneo in maniera proattiva?

Particolarmente utili risultano gli integratori con biotina, una vitamina fondamentale per mantenere il normale trofismo cutaneo, così da rendere la nostra pelle più tonica, morbida ed elastica, mettendola al riparo dai tipici inestetismi correlati allo scorrere del tempo. In Fospid.IN integratore antiaging di Skinius, questa preziosa sostanza agisce in sinergia con la Fospidina, supportando la rigenerazione cellulare e nutrendo la pelle tanto in superficie quanto in profondità. Per un’azione ancor più potente a contrasto dell'invecchiamento cutaneo, grazie alla Beauty Box Booster Antiage IN&OUT, Fospid.IN integratore può sposarsi in maniera sinergica all'applicazione di Fospid Siero Attivo. Una combinazione perfetta per fare il pieno di Fospidina, così da assicurarsi una pelle visibilmente più elastica, turgida e idratata.

L'azione di Fospid.IN può essere supportata e integrata da Tonifix.IN l'integratore alimentare con vitamina D3 ideale per aiutare a mantenere il benessere di muscoli e ossa, tessutti di sostengo della pelle che aiutano a mantenerla più distesa e tonica. 

ALUSAC Integratore Alimentare, è invece ricco di attivi funzionali che aiuta a mantenere il normale equilibrio cutaneo, che risulta carente in caso di pelle impura e a tendenza acneica. L'integratore è studiato per agire in sinergia alla linea dermocosmetica ALUSAC anche a supporto di terapie per l'acne prescritte dal dermatologo.

Ora che siamo in estate, non vanno infine dimenticati gli integratori antiossidanti e in grado di aiutare a favorire la naturale pigmentazione cutanea, aiutando così a preparare la pelle dal sole. A questo scopo, il team di ricerca Skinius ha messo a punto PLUSOL.IN, integratore alimentare con rame, estratto di pino marittimo e zeaxantina dai fiori del Tagete, perfetto tutto l'anno come prodotto antiossidante e nella stagione calda per preparare la pelle alla prima esposizione solare. 

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)