Integratori anticellulite: i più efficaci per favorire il microcircolo

Pubblicato il: 10/05/2021 - Categorie: Rassegna stampa

Basati su sostanze naturali capaci di aiutare a prevenire la ritenzione idrica, gli integratori anticellulite rappresentano un efficace supporto all’azione di creme e gel. La redazione di Dmbeauty.it ha selezionato le alternative più efficaci. Tra queste c’è anche Cellulis.IN il nostro integratore alimentare con centella per contrastare gli inestetismi della cellulite.

Integratori per la cellulite: come funzionano

La cellulite è tra i crucci numero uno delle donne, che colpisce indistintamente qualsiasi tipo di silhouette. Per aiutare a prevenire questo inestetismo serve un piano d’attacco mirato su più fronti, per aiutare a ritardarne la comparsa e a migliorarne l'aspetto una volta comparso. Uniti a un regime alimentare sano, gli integratori anticellulite offrono in tal senso un supporto efficace per agire contro la ritenzione idrica, perché sostengono a livello sistemico l’azione di creme e di gel dall'azione rassodante e tonificante.

Tutti gli integratori anticellulite hanno come scopo principale quello di contribuire a contrastare l'inestetismo o di aiutare a prevenirlo. I prodotti funzionano però in modo diverso. Alcuni integratori per la cellulite svolgono infatti un’azione drenante, facendo sì che i liquidi ristagnanti nei tessuti siano riassorbiti dal sistema linfatico. Altri contribuiscono invece a riattivare il metabolismo, oltre a favorire la circolazione.

Integratori per prevenire la cellulite o per ridurla agendo sulla circolazione

Nel ventaglio dei suoi fattori scatenanti, la cellulite è attribuibile anche a problemi di circolazione. In simili circostanze, nella strategia per contrastare l'inestetismo, può risultare quindi indicata l’assunzione di integratori anticellulite capaci di agire sulla circolazione. Sono molte, infatti, le donne che pur non avendo problemi di peso, presentano spesso la cellulite proprio perché hanno una circolazione periferica poco efficiente. Particolarmente utili risultano in questi casi gli integratori per prevenire la cellulite o per ridurne gli inestetismi. Si tratta nello specifico di prodotti a base di estratti quali la centella, l’arancio amaro e il rusco, che aiutano a rinforzare le pareti capillari, favorendo il microcircolo nel suo complesso.

cellulis.in integratore alimentare con centella per contrastare la celluliteCellulis.IN si dimostra un integratore alimentare ideale per agire sulla circolazione periferica. A confermarlo è anche Dmbeauty.it che lo indica tra gli integratori alimentari da inserire nella propria beauty routine se si vuole ottenere un'azione sistemica utile contro la ritenzione idrica. Grazie all’azione combinata di rusco, centella e arancio amaro, Cellulis.IN interviene sugli inestetismi della pelle a buccia d’arancia, favorisce il metabolismo e supporta la normale funzionalità del microcircolo. Il rusco è infatti un estratto naturale che supportare la circolazione venosa e che aiuta a prevenire anche la sensazione di pesantezza alle gambe, aiutando a sentirsi più leggere.

Perché usare gli integratori anticellulite

Per ottenere un buon risultato, la cellulite è una problematica che va affrontata nel contempo su più fronti. Evitare una vita sedentaria e seguire un regime alimentare sano ed equilibrato sono tra le prime misure da adottare. Per intervenire sull'inestetismo con successo, l’uso contemporaneo di prodotti specifici costituisce l’ulteriore alleato per raggiungere l’obiettivo prefissato. Tuttavia creme e gel anticellulite da sole non bastano poiché agiscono principalmente dal di fuori, sulla superficie cutanea. Gli integratori anticellulite intervengono invece sulle cause più profonde dell’inestetismo. Agiscono cioè dal di dentro, supportando così sinergicamente gli effetti ottenibili attraverso l’applicazione di creme specifiche, per un risultato ottimale.

Leggi l’articolo completo

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)