Gambe e piedi gonfi in estate? Prova un integratore muscolare

Pubblicato il: 18/08/2020 - Categorie: News

In estate la fastidiosa sensazione di pesantezza alle gambe può aumentare a causa di caldo e sole. In questo articolo ti svegliamo alcune pratiche strategie per mantenere gambe snelle e leggere anche sotto l'ombrellone

Perché in estate aumenta la sensazione di pesantezza alle gambe?

Piedi e gambe più gonfie in estate sono una conseguenza del caldo. Le alte temperature e l'esposizione al sole prolungata possono incentivare la vasodilatazione; questo causa un rallentamento linfatico che sfianca le pareti dei capillari, facendo loro perdere elasticità e incentivando la loro comparsa in superficie. Chi ha già una predisposizione genetica alla formazione di capillari evidenti e teleangectasie deve quindi prestare la massima attenzione alle ore di caldo e sole in estate e non solo: attenzione anche durante i lunghi viaggi in macchina o treno, perché mantenere gli arti inferiori rannicchiati e fermi per molte ore può favorire gambe e caviglie gonfie soprattutto in estate

Le buone abitudini per prevenire gambe gonfie in estate

La prevenzione del problema delle gambe gonfie in estate passa dalla tavola e comincia dall'idratazione: bere almeno due litri di acqua al giorno è fondamentale, soprattutto quando le giornate sono caratterizzate da afa e umidità. A questo va affiancato un menu light ricco di frutta e verdura amica del microcircolo come agrumi, more, mirtilli, lamponi e, in generale, tutti i frutti rossi e di bosco. Ottimo anche l'ananas, ricco di bromelina, una sostanza che favorisce la diuresi. Bisognerebbe invece limitare invece il consumo di sale, che favorisce il ristagno dei liquidi. Per supportare l'alimentazione puoi scegliere di combinare anche un integratore alimentare con centella, rusco e arancio amaro. La centella è un estratto naturale che aiuta a contrastare gli inestetismi della cellulite, l'arancio amaro stimola invece il metabolismo, mentre l'estratto di rusco ottenuto dai suoi rizomi è ricco di flavonoidi utili per favorire la funzionalità del microcircolo e della circolazione venosa attenuando la sensazione di gambe gonfie.

L'attività muscolare per prevenire gambe gonfie e pesanti in estate

Gambe gonfie estate - come scegliere protezione solareVacanze al mare? Tra le migliori attività fisiche che aiutano a ridurre la sensazione di gambe gonfie e pesanti c'è una bella passeggiata sul bagnasciuga. Camminando in mare e sulla sabbia si stimola la circolazione venosa a risalire verso l'alto e a ridistribuire i liquidi dove servono. Tutto ciò si traduce in una diminuzione della sensazione di gonfiore e dolore. All'attività fisica si può affiancare un integratore muscolare con vitamina D3: per gambe e piedi gonfi è ideale perché mantiene il benessere generale dell'intero organismo e previene stati di tensione localizzati.

Una giusta attività fisica è fondamentale anche per prevenire la sensazione di gambe gonfie e pesanti, ma va eseguita nella maniera corretta. Al termine di ogni allenamento è importante eseguire del buono stretching, altrimenti si favorisce il ristagno dell'acido lattico che incentiva, a cascata, ritenzione idrica e una cattiva circolazione che si traduce in gambe più gonfie. Per questo un integratore con vitamina D e salice più essere di supporto per un corretto allungamento dei muscoli e per non ostacolare la circolazione con tensioni o crampi.

Acqua fredda e massaggi per ridurre le gambe gonfie in estate

Per ottenere sollievo dalla sensazione di gambe gonfie dovute a caldo e sole, oltre a ricorrere a integratori naturali per i muscoli è importante utilizzare correttamente le creme per le gambe e il corpo. Quando applichi il tuo doposole o la crema corpo rigenerante esegui sempre dei movimenti circolari dal basso verso l'alto, che partono dalle caviglie e arrivano all'inguine. In questo modo favorisci il ritorno venoso e stimoli la circolazione. Sotto la doccia alterna getti di acqua fredda e calda. Il freddo stimola l'elasticità dei capillari e riattiva la funzionalità drenante. Se soffri di fragilità capillari, ricorda sempre di utilizzare una protezione solare alta con SPF50 e di evitare le ore più calde della giornata per esporti al sole, in questo modo proteggi le tue gambe da pesantezza e gonfiore. 

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)